Vai al menu principale

Buoni sociali per anziani non autosufficienti

BANDO DI ASSEGNAZIONE DI BUONI SOCIALI IN FAVORE DI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI E DISABILI GRAVI CHE SI AVVALGONO DELLE PRESTAZIONI DEL LAVORO DI CURA DA ASSISTENTI FAMILIARI IMPIEGATO CON REGOLARE CONTRATTO.

Leggi il bando

 

BANDO DI ASSEGNAZIONE DI BUONI SOCIALI IN FAVORE DI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI E DISABILI GRAVI CHE SI AVVALGONO  DEL LAVORO DI CURA DA CAREGIVER FAMILIARE

Leggi il bando

 

Voto a domicilio in occasione referendum

 

Gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile  anche con l'ausilio dei servizi di cui all'articolo 29 della legge 5 febbraio 1992 n. 104  e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto nelle predette dimore.  Gli interessati devono far pervenire, in un periodo compreso tra il quarantesimo e il ventesimo giorno antecedente la data della votazione, al sindaco del comune nelle cui liste elettorali sono iscritti:  una dichiarazione in carta libera, attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimorano e recante l'indicazione dell'indirizzo completo di questa ed un certificato, rilasciato dal funzionario medico, designato dai competenti organi dell'azienda sanitaria locale, in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la data della votazione, che attesti l'esistenza delle condizioni di infermità di cui al comma 1, con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

Leggi l'avviso

Compila la domanda

Iscrizioni mensa scolastica

 

 Iscrizioni al servizio di mensa scolastica ( Riduzione delle tariffe d’iscrizione).

S’informa che sono state approvate le nuove tariffe per l’iscrizione alla mensa scolastica per l’anno scolastico 2016/2017

La tariffa è stata ridotta a 15 euro per il primo figlio e a 10 euro quella degli altri figli, un primo passo verso l’obiettivo di prevedere una quota d’iscrizione solo per il primo anno del servizio. È diminuita a 30 euro anche l’iscrizione per chi s’iscrive in ritardo.

Non è invece possibile definire il costo del buono pasto, non conoscendo alla data il numero esatto delle insegnanti assegnate al servizio mensa e di conseguenza quello degli assistenti educatori. In modo ragionevole il costo del buono pasto ( 4,52 Euro) non dovrebbe cambiare.

Nei prossimi giorni sarà consegnato, tramite la scuola, il modulo per l’iscrizione da farsi dal 10 Marzo all’8 Aprile e da riconsegnare all’ufficio Protocollo del comune negli orari di apertura al pubblico.

Leggi il modulo di iscrizione

Il Sindaco 

Rag. Carlo Previtali

L’assessore alla Pubblica Istruzione
Dott.ssa Francesca Monzani

Giornata della Donna

 "CON UNA ROSA" musical reading divertente, scanzonato poetico e commovente che scruta l'universo femminile con sguardo disincantato e toccante. Con Alberto Salvi e Sandra Zoccolan, alla chitarra Luigi Suardi.
Vi aspettiamo sabato 5 MARZO 2016 ore 20.45 - Sala Civica Biblioteca - Centro Socio culturale

Nuovi defribillatori

 

In rispetto del decreto del Ministero della salute, del 24-04-2013, che prevede che entro il 20-01-2016 (successivamente prorogato al 01-07-2016) gli impianti sportivi e palestre siano dotati di defibrillatori semiautomatici, l’Associazione Agorà , con la collaborazione dell’ Amministrazione Comunale, ha provveduto ad installare un totale di n° 5 defibrillatori semiautomatici presso gli impianti sportivi Comunali di via Garibaldi ( n°2 defibrillatori), le 2 palestre delle scuole e la palestrina del Centro Socio Culturale. Inoltre sabato scorso, presso il palazzetto è stato organizzato anche il relativo corso tecnico-pratico per il rilascio dell’attestato d’idoneità all’utilizzo del defibrillatore ed al quale hanno partecipato circa 60 persone tra istruttori, allenatori, accompagnatori, dirigenti e responsabili delle società sportive che utilizzano i nostri impianti sportivi comunali.
Si comunica che anche l’Oratorio S. Giorgio ha provveduto ad installare il defibrillatore presso i propri campi sportivi.

Altri articoli...

P.zza Duca d'Aosta, 1 - 24040 Bonate Sotto (Bg) - Tel. 035-4996011
C.F. 82000620169 - P.IVA 01418900161