BIBLIOTECA CIVICA

Biblioteca Comunale

via S. Giulia, 3 – via S. Sebastiano

24040 Bonate Sotto

e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono 035 4996028 

Responsabile: Ferrari Anna Maria

Orario di apertura al pubblico:
Lunedì chiuso
Martedì dalle 14:00 alle 18:30
Mercoledì dalle 09:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18:30
Giovedì dalle 14:00 alle 18:30
Venerdì dalle 14:00 alle 19:00
Sabato dalle 09:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:30

Un po’ di storia……

Nel 1971 nasce a Bonate Sotto un 'Centro di Lettura', primo embrione della futura Biblioteca Comunale, collocato al pianterreno del Palazzo Comunale. Il 28 luglio 1972 la Giunta Comunale trasforma il Centro di Lettura in Biblioteca Comunale e il 13 aprile 1973 viene nominata la prima Commissione di gestione della Biblioteca.

Nel 1991 la Biblioteca Comunale viene spostata nel nuovo Centro Socio Culturale, realizzato ristrutturando l'antica casa-forte detta del  'conventino'.
 
Il 20 gennaio 1995 la Biblioteca Comunale viene intitolata a Benedetto Ravasio, maestro burattinaio di fama mondiale nativo a Bonate Sotto. Il logo della Biblioteca Comunale rappresenta Gioppino, burattino tradizionale bergamasco.

La Biblioteca Comunale di Bonate Sotto fa parte del Sistema Bibliotecario dell'Area nord ovest della provincia di Bergamo, una realtà particolarmente attiva e stimolante che offre importanti opportunità di confronto, collaborazione e realizzazione di attività culturali legate alla promozione del libro e della lettura per ragazzi e per adulti.

Nel 2014 si  sono costituiti i Sistemi Bibliotecari Bergamaschi, con la sottoscrizione di un protocollo d’intesa che ha sancito la collaborazione tra i cinque sistemi bibliotecari della provincia ed il sistema urbano della città di Bergamo, a seguito della decisione della Provincia di Bergamo di dismettere, nel corso del 2014, l’erogazione dei servizi di catalogazione, interprestito e degli strumenti per la gestione degli stessi (software B-Evolution).

Utenti   
Gli utenti attivi, cioè quelli che hanno preso in prestito almeno un libro nel corso del 2014 sono 1493 di cui adulti 1074, ragazzi 385, Enti e Associazioni 34.

Patrimonio
Il patrimonio librario ha una consistenza di circa 31164 (di cui fondo moderno ragazzi 11955 volumi).
I documenti multimediali catalogati sono 1503, di cui DVD 1118, 53 audiocassette, 36 cd rom , 2 blue Ray disk e 294 videocassette, collocati nelle specifiche sezioni.

I servizi offerti
La biblioteca, servizio di pubblica lettura, cerca di soddisfare e anche di stimolare gli interessi di ampie categorie di utenti offrendo un'ampia raccolta di materiale documentario da utilizzare sul posto o altrove per le proprie esigenze di informazione, cultura, aggiornamento, studio, ricerca, svago, promuovendo inoltre attività connesse alla lettura e costituendosi come servizio informativo per la comunità e come centro di documentazione locale.
La biblioteca offre i seguenti servizi:
• prestito librario
• prestito audiovisivi e materiale multimediale
• prestito interbibliotecario
• servizio di reference
• attività di promozione alla lettura
• incontri con gli autori
• servizio fotocopie (solo per materiale interno)

Servizio di prestito
La biblioteca offre un servizio di prestito a chiunque si iscriva, comunicando le proprie generalità ed il codice fiscale. Al termine di tale operazione viene rilasciata una tessera.
In biblioteca si prestano gratuitamente libri per 1 mese, riviste e materiali multimediali (audiolibri, dvd, cd e cd-rom) per 1 settimana: il prestito è rinnovabile fino a 90 giorni per tutti i libri non prenotati. Sono esclusi dal prestito enciclopedie e grandi dizionari.
Ogni persona ha diritto al prestito di massimo 25 documenti librari e/o multimediali, incluse le prenotazioni effettuate da casa o in sede da altre biblioteche. Il prestito del solo materiale multimediale è previsto per un massimo di 5.

Servizio di prestito interbibliotecario
Il servizio di interprestito, attivo presso la Biblioteca, consente la circolazione del patrimonio librario e multimediale tra le diverse biblioteche della provincia di Bergamo.
La biblioteca è collegata a circa 230 biblioteche dei sistemi bibliotecari della provincia di Bergamo, da cui è possibile attingere per le richieste di libri, audiolibri, dvd, cd e cd-rom. Il servizio è gratuito.
Il materiale prenotato da altre biblioteche è disponibile entro 5 giorni. Il servizio può essere richiesto alla bibliotecaria, anche telefonicamente o via e-mail, oppure effettuato dall’utente stesso direttamente da casa, autenticandosi al sito del catalogo provinciale http://www.rbbg.it/.
Alla nostra biblioteca sono garantiti tre passaggi di interprestito alla settimana: il martedì,il mercoledì ed il venerdì mattina.

Servizio fotocopie
In biblioteca è possibile effettuare delle fotocopie del materiale posseduto in biblioteca.
Il costo di una fotocopia b/n è di  € 0,20 per il formato A4 e di € 0,40 per il formato A3, il costo della fotocopia a colori è di € 0,60 in formato A4 e € 1,20 in formato A3.
Si segnala che la legge n. 248 denominata "Nuove norme sul diritto di tutela del diritto d'autore" sancisce la possibilità di fotocopiare per uso personale parte di volumi o fascicoli esistenti nelle biblioteche entro un tetto massimo del 15% escluse le pagine di pubblicità.

Servizio Internet e WIFI
La biblioteca di Bonate Sotto, riconoscendo l'utilità dell'informazione elettronica per il soddisfacimento delle esigenze informative ed educative della comunità, offre al propri utenti l'accesso a Internet come ulteriore strumento di informazione rispetto alle fonti tradizionali.
Internet è una risorsa che in biblioteca deve essere utilizzata in coerenza con le funzioni e gli obiettivi fondamentali della stessa, così come determinati dal Regolamento di biblioteca. Internet in biblioteca è da intendersi, dunque, prioritariamente come fonte di informazione per finalità di ricerca, studio e documentazione. Il costo per l'utilizzo di internet è pari a € 0,50 ogni 15 min. così come disposto dal regolamento approvato.

In biblioteca è presente una postazione informatica di collegamento internet. Il servizio permette agli utenti di collegarsi anche con i propri dispositivi tramite la rete wireless, previa iscrizione in biblioteca e rilascio di una password.

Emeroteca                     
In biblioteca è possibile consultare i periodici e le riviste seguenti:
Corriere della Sera, L’Eco di Bergamo
Famiglia Cristiana, L’Espresso, Panorama, Internazionale, Vita.
La Cucina Italiana, Pico, Pimpa, Bell’Italia, Gardenia, Bell’Europa, Focus, Ok la salute prima di tutto, Winnie the Pooh, Casa Facile, Le idee di Susanna, Speak Up, Orobie.
Meridiani Montagne, Weekend, Liber, Andersen

E' consentito il prestito delle riviste pubblicate nel mese precedente fino a un massimo di 7 giorni.

Promozione alla lettura e Corsi
La Biblioteca promuove la lettura nelle diverse fasce d’età. Inoltre organizza corsi per il tempo libero per soddisfare i bisogni culturali della cittadinanza.

Norme di comportamento   
Agli utenti si richiede il rispetto del materiale prestato e dei tempi di consegna. Per ritardi di consegna pari o superiori ai 90 giorni, senza rinnovo, l’utente viene disabilitato dal prestito in tutte le biblioteche provinciali per 30 giorni a partire dalla data di riconsegna. Il materiale gravemente danneggiato o perso va risarcito interamente, ricomprandolo nuovo. Per il materiale reso con sottolineature viene chiesto all’utente di rimuovere le scritte apportate tramite cancellatura. Per lo studio in sede si richiede il rispetto del silenzio e l’utilizzo dei telefoni cellulari nell’atrio d’ingresso.

P.zza Duca d'Aosta, 1 - 24040 Bonate Sotto (Bg) - Tel. 035-4996011
C.F. 82000620169 - P.IVA 01418900161